Royal Copenaghen: una decorazione unica per la casa

La Royal Copenhagen, nota ufficialmente come Royal Porcelain Factory (in danese il nome aziendale è Den Kongelige Porcelænsfabrik) è uno dei produttori di porcellane più famosi al mondo. Azienda fondata a Copenhagen il 1° maggio 1775 sotto la protezione della Regina danese Juliane Marie, è nota per il suo marchio di fabbrica, le tre linee ondulate una sopra l’altra che simboleggiano i tre mari della Danimarca: Kattegat, Nordsøen e Skagerrak.

E’ sin dal XVII secolo che gli europei sono stati affascinati dalla porcellana blu e bianca esportata dalla Cina durante le dinastie Ming e Qing, e da qui è nata la storia della Royal Copenaghen, arrivata a come la conosciamo oggi dopo anni di esperienza e, nel corso degli ultimi decenni, di acquisizioni.

La varietà e la qualità delle porcellane rendono questi prodotti ideali per qualunque tipo di casa, da quelle arredate in maniera classica fino a quelle più moderne.

Tra i disegni più famosi, troviamo il servizio per cena “Blue Fluted” (in Danese: Musselmalet), Henriette, Fan, Gemina e Gemma. Molto note anche le serie Impero, Offenbach e la Tranquebar.

A rendere ancora più uniche le produzioni della Royal, ci sono le porcellane create appositamente per determinati periodi dell’anno, come quelle della tradizione dei piatti natalizi, iniziata centinaia di anni fa con i più ricchi dell’epoca, che continua però ancora oggi con porcellane alla portata di tutti.

Le Royal Copenaghen sono un brand ancora oggi molto apprezzato, è possibile trovare le porcellane in ogni negozio di prodotti per la casa, ma anche su internet, su siti web specializzati nel settore.

La qualità delle porcellane Royal è unica al mondo, tra i prodotti più apprezzati troviamo tazze di vario genere, piatti con disegni floreali e non solo, “cake stand” a 3 livelli, porta burro, terrine, servizi di vario genere e tanto altro.