Come portare il cake design nella vostra cucina: l’attrezzatura

Tutti possono fare cake design a casa propria, basta solo avere l’attrezzatura giusta. Vediamo alcuni tra gli attrezzi che non possono assolutamente mancare in ogni cucina per riuscire a decorare torte e a renderle dei veri capolavori.

Per prima cosa non possono mancare i “modelling tools”, uno dei primi strumenti da acquistare. Si tratta di un set di strumenti (solitamente otto) con i quali si può giocare come meglio si preferisce con la pasta di zucchero. Tra di essi è possibile vedere il “ball tool”, uno strumento perfetto per i fiori, lo star tool, ottimo per realizzare stelle o pistilli dei fiori, il “leaf shaping tool”, eccellellente per realizzare le venature tipiche delle foglie e il “blade tool”, un coltellino con il quale poter fare qualunque forma si preferisca. Questi strumenti sono, come detto in precedenza, davvero l’essenziale per ogni buon cake designer.

Molto utili sono anche i pennellini per decorare che, uniti ai colori appositi, permettono di disegnare e di dipingere sulla pasta di zucchero, così da creare abbellimenti come si preferisce.

Altri ottimi strumenti sono le formine, con le quali poter realizzare dei disegni di pasta di zucchero a seconda delle esigenze. E’ possibile trovare qualunque tipo di formina si preferisca, dagli animali ai fiori, senza dimenticare gli oggetti (come le scarpe o i cuori).

Altrettanto importanti sono le sac à poche, ovvero contenitori al cui interno mettere, ad esempio, la panna montata, di qualsiasi colore, per fare i bordi o i lati decorati.

Chiudono la serie di strumenti utili gli stampini, che permettono di disegnare le più svariate figure usando, ad esempio del cioccolato in polvere o dello zucchero a velo.